Questo è il mio MONDO

La cucina secondo Lucy
Ricettario Planet Lucy

 

Categorie Antipasti Peperoncini ripieni sotto olio

Ricetta precedente
Ricetta seguente
Stampa
Crea un PDF della ricetta
Peperoncini ripieni sotto olio
Peperoncini ripieni sotto olio
Peperoncini ripieni sotto olio

Autore: Lucy

Valutazione:  Point1Point2Point3Point4Point5

(2Voti)

Descrizione:

I peperoncini ripieni sono un goloso antipasto ma per gustarli al meglio bisognerà pazientare un pò... sarà necessario attendere un mese circa. Ma attenzione, bisogna seguire alcune regole per garantire la sterilizzazione e la durata della conserva, io li preparo così!

Ingredienti per 6 Porzioni:
20 peperoncini
250 gr tonno sgocciolato
3 acciughe
2 cucchiaini capperi
- olio extra vergine di oliva
- aceto di vino bianco
Porzioni:
Preparazione

 

Tagliate la parte superiore dei peperoncini e svuotateli eliminando tutti i semi ed eventuali filamenti (vi consiglio di utilizzare dei guanti in lattice perchè irritano).

Lavateli e sbollentateli in acqua alla quale avrete aggiunto dell'aceto e un pò di sale (per un Kg di peperonicini occorre 1lt di acqua, 1lt di aceto e 30gr di sale). Non lasciateli più di 2 minuti perchè perdono la loro naturale croccantezza.

 

 

Lasciateli asciugare a testa in giù 8-10 ore o meglio per una notte su un canovaccio pulito.

 

asciugate i peperoncini

 

 

Intanto sterilizzate il barattolo e il tappo facendoli bollire in una pentola colma d'acqua per una mezz'ora circa; lasciateli immersi nell'acqua finchè si sarà raffreddata, poi prendeteli con una pinza e metteteli ad asciugare prima a testa in giù su un canovaccio pulito e poi girati per far evaporare le ultime gocce d'acqua.

Preparate il ripieno sminuzzando con il minipimer il tonno, aggiungete le acciughe e i capperi e amalgamate bene. Con una sacca da pasticcere cercando di riempirli completamente, perchè se rimane dell'aria il prodotto può andare a male.

 

A questo punto metteteli nel barattolo e ricopriteli con l'olio a filo. Battete il barattolo più volte sul piano di lavoro per eliminare eventuali bolle d'aria.

img 0347

a questo punto chiudi bene il vasetto e procedi alla sterilizzazione. Avvolgi il barattolo con un canovaccio e mettilo in una pentola piena d'acqua senza capovolgerlo o inclinarlo. Lascia la pentola sul fuoco per circa 50 minuti dal bollore poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il barattolo a raffreddare nella stessa acqua.

Conserva il vasetto in un luogo fresco e asciutto lontano dalla luce per un mese circa. una volta aperto riporre il vasetto in frigo e consumare entro 6 mesi.

Note

Qualora il tappo non abbia mantenuto il sottovuoto (provate a premere al centro del coperchio, non deve avere una bombatura), non consumate assolutamente i peperoncini ma buttateli con tutto il barattolo. Gettatelo anche se all'apertura presentasse fuoriuscite di gas o avessero un brutto odore o colore. Ricordate che non va sottovalutato il rischio del botulino, una intossicazione alimentare gravissima prodotta dalle tossine di un batterio. Per questo vanno correttamente seguite la sbollentatura e la sterilizzazione finale.

 

Detail feed in/out SHOW/CLOSE DETAILS

 

Valutazione della ricetta
1 (Pessima) 1
Picture
2
PicturePicture
3
PicturePicturePicture
4
PicturePicturePicturePicture
5
PicturePicturePicturePicturePicture
5 (Ottima)


Commento dell'autore Commento
8 + 3 =

 

 

 

Le Ricette Sarde

Sardegna

Immagini Ricette



image

 

libro2

Speciale bambini

newsletter200

TI PIACCIONO LE MIE RICETTE?
Inserisci la tua mail e riceverai le mie ricette nella tua posta:

Privacy e Termini di Utilizzo

La più apprezzata su Planetlucy


image
Cestini di sfoglia con sp
imageAntipasti  (16)

 

Planet Lucy su Facebook

Online

 132 visitatori online

Visite Oggi:6
Visite Ieri19
Visite Totali126379
Dal:05-09-2011

Ricette di cucina

Ricette Last Minute Top 100 Cooking Blog

Classifica blog di cucina e ricette



Sito Segnalato su

Top Blogs di ricette

Disclaimer