Questo è il mio MONDO

La cucina secondo Lucy
Ricettario Planet Lucy

 

Categorie Secondi Piatti Brasato al barolo

Ricetta precedente
Ricetta seguente
Stampa
Crea un PDF della ricetta
Brasato al barolo
Brasato al barolo
Brasato al barolo

Autore: lucy

Valutazione:  Point1Point2Point3Point4Point5

(1Valutazione)

Descrizione:

Si tratta di un tipo di cottura molto lunga ma il risultato è meraviglioso! Due premesse però: la carne deve essere in un pezzo unico, possibilmente non inferiore agli 800gr e non dev’essere troppo magra, in tal caso basterà “lardellarla”, cioè inserire all’interno della carne dei pezzetti di lardo o di pancetta (esiste uno speciale ago per fare quest’operazione); la seconda premessa è che l’alcol del vino lascia un retrogusto acido; è vero che una parte evapora perché l’alcol è volatile, ma non tutto, per cui se volete potete o aggiungere un pizzico di zucchero alla preparazione oppure eliminare l’alcol dal vino facendolo bollire a parte per 5 minuti.

Ingredienti per 6 Porzioni:
1 kg carne di manzo (scamone, culaccio o altro pezzo non troppo grasso)
2 cipolle
2 carote
1 costa di sedano
1 bottiglia di barolo
40 gr burro
100 gr pancetta o grasso di prosciutto crudo
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
- qualche foglia di salvia
- un rametto di rosmarino
1 foglia di alloro
- sale
- pepe nero in grani
Porzioni:
Preparazione

 

Legate la carne con uno spago da cucina e mettetela in un contenitore stretto e alto perché il vino dovrà ricoprirlo completamente. Mettetela a marinare per una notte (almeno per 12 ore) in frigorifero e coperto con della pellicola trasparente coperta da una marinatura composta dal vino, le cipolle, le carote e il sedano tutto tagliato a pezzi, qualche foglia di salvia, un rametto di rosmarino, una foglia di alloro, qualche grano di pepe e un pizzico di sale.

IMG 0910

IMG 0912

Scolate la carne dalla sua marinatura e asciugatela bene

IMG 0952

infarinatela leggermente per evitare che si sfilacci durante la cottura.

IMG 0955

Fate scaldare in un tegame il burro con l’olio e la pancetta tagliata a pezzetti,

IMG 0954

adagiatevi la carne e fatela rosolare a fiamma viva su tutti i lati.

IMG 0956

IMG 0958

A questo punto regolate di sale e aggiungete il vino della marinatura con tutte le verdure, abbassate la fiamma e cuocete a tegame coperto per almeno un’ora e mezza, o comunque fino a quando, punzecchiandola con una forchetta, risulterà tenera.

IMG 0960

Comunque nel dubbio potete farla cuocere un po’ di più, non si rovinerà. Durante la cottura però fate attenzione che il liquido non si asciughi troppo, in tal caso aggiungete qualche mestolo di brodo caldo.

Quando è pronta spegnete il fuoco, togliete la carne dal tegame ed eliminate lo spago.

IMG 0968

 

Con il minipimer frullate il sugo di cottura così da creare un sughetto omogeneo

IMG 0969

tagliate la carne a fette e mettetela su un piatto da portata. Disponete le fette leggermente accavallate, versateci sopra il sugo di cottura.

IMG 0970

Gustatevi il vostro fantastico brasato al barolo

IMG 0978

 

Detail feed in/out SHOW/CLOSE DETAILS

 

Valutazione della ricetta
1 (Pessima) 1
Picture
2
PicturePicture
3
PicturePicturePicture
4
PicturePicturePicturePicture
5
PicturePicturePicturePicturePicture
5 (Ottima)


Commento dell'autore Commento
4 + 6 =

 

 

 

Le Ricette Sarde

Sardegna

Immagini Ricette



image

 

libro2

Speciale bambini

newsletter200

TI PIACCIONO LE MIE RICETTE?
Inserisci la tua mail e riceverai le mie ricette nella tua posta:

Privacy e Termini di Utilizzo

La più apprezzata su Planetlucy


image
Cestini di sfoglia con sp
imageAntipasti  (16)

 

Planet Lucy su Facebook

Online

 32 visitatori online

Visite Oggi:11
Visite Ieri45
Visite Totali129914
Dal:05-09-2011

Ricette di cucina

Ricette Last Minute Top 100 Cooking Blog

Classifica blog di cucina e ricette



Sito Segnalato su

Top Blogs di ricette

Disclaimer