Linguine con broccoli e calamari

( 5 su 5 )
Caricamento...
Salva ricetta
  • 4Porzioni
  • 15 mTempo di preparazione
  • 45 mTempo di cottura
  • 60 mPronto in
Stampa Ricetta

Da qualche mese a questa parte quando vado dal fruttivendolo faccio il pieno di cavolfiori, broccoli, cavoli cappuccio, verze, cavolo nero, ecc. Li cucino al vapore, in zuppe, risotti, e chi più ne ha più ne metta, innanzitutto perché li adoro e poi perché sono ricchissimi di vitamine, sali minerali e antiossidanti. Tra tutti, i broccoli sono quelli che preferisco, hanno un gusto particolare, deciso ma delicato allo tempo stesso, e di recente ho apprezzato l’abbinamento di questo ortaggio con il pesce, perciò oggi vi propongo le mie linguine con broccoli e calamari.

Condividi con chi vuoi!

Ingredienti

  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +

Metodo passo dopo passo

  • Per prima cosa puliamo i broccoli, tagliamo la parte più dura dei gambi, eliminiamo le foglie più grandi e li dividiamo in cime non troppo piccole.

  • Mettiamo i broccoli in una pentola con abbondante acqua fredda, saliamo e cuociamo per circa 15 minuti dall'ebollizione, facendo attenzione che rimangano al dente.

  • Li scoliamo con una schiumarola e li tuffiamo in un recipiente con acqua e ghiaccio (o acqua molto fredda) che permette di interrompere la cottura e preservarne il colore.

  • Puliamo i calamari, stacchiamo i tentacoli dalla sacca, eliminiamo le interiora, eliminiamo la cartilagine trasparente e la pelle che ricopre la sacca. Riprendiamo i tentacoli, eliminiamo la parte con le interiora, tagliamo in prossimità degli occhi ed eliminiamo il becco.

  • Laviamo la sacca e i tentacoli sotto l'acqua corrente e tagliamo a pezzi.

  • In una padella saltapasta mettiamo qualche cucchiaio d'olio evo, uno spicchio d'aglio, un pò di peperoncino (facoltativo) e il pomodoro secco, che avremo lavato per eliminare il sale, strizzato e tagliato grossolanamente.

  • Dopo qualche minuto aggiungiamo i calamari e lasciamo insaporire.

  • Sfumiamo con il vino e lasciamo evaporare l'alcol.

  • Intanto nell'acqua di cottura dei broccoli buttiamo le linguine.

  • Le togliamo ancora al dente e le aggiungiamo ai calamari, lasciando l'acqua sul fuoco in ebollizione.

  • Facciamo assorbire alle linguine il sugo dei calamari e la risottiamo aggiungendo qualche mestolo di acqua di cottura man mano che sarà necessario e mescolando per far sì che la pasta rilasci il suo amido.

  • Aggiungiamo alla pasta i broccoli tagliati in cimette più piccole e lasciamo insaporire il tutto.

  • Portiamo a cottura e le nostre linguine con broccoli e calamari sono pronte.

  • Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Password dimenticata