Muffin ricotta arancia e zafferano

( 0 su 5 )
Caricamento...
Salva ricetta
  • muffin ricotta arance_49
  • muffin ricotta arance_40
  • 12Resa
  • 4Porzioni
  • 10 mTempo di preparazione
  • 30 mTempo di cottura
  • 40 mPronto in
Stampa Ricetta

Oggi vi propongo un dolce molto facile, adatto anche ai meno esperti. Non è necessario l’utilizzo di un frullatore, è sufficiente una frusta e la lavorazione richiede appena 10 minuti, ma il risultato è decisamente goloso. Inoltre potete sbizzarrirvi in base ai vostri gusti, aggiungendo scaglie di cioccolato o cannella o ancora un cucchiaino di marmellata all’interno. L’impasto dei muffin si prepara amalgamando separatamente gli ingredienti secchi e gli ingredienti umidi, per poi unirli con una lavorazione molto breve. L’impasto dovrà risultare un pò granuloso.

Condividi con chi vuoi!

Ingredienti

  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +

Metodo passo dopo passo

  • Per prima cosa accendiamo il forno a 180° in modalità statica. Mettiamo in una ciotola gli ingredienti secchi della ricetta: la farina e il lievito setacciati e lo zucchero.

  • In un'altra ciotola mettiamo la ricotta e la lavoriamo schiacciandola con i rebbi di una forchetta

  • Uniamo la scorza grattugiata dell'arancia e amalgamiamo

  • Dosiamo la parte liquida (olio, succo d'arancia), uniamo le uova e mescoliamo con una frusta

  • Uniamo la parte liquida alla ricotta precedentemente lavorata

  • Ora aggiungiamo i liquidi agli ingredienti secchi e lavoriamo brevemente

  • fino ad ottenere un impasto omogeneo

  • Uniamo lo zafferano in polvere e mescoliamo

  • A piacere potete suddividere l'impasto e aggiungere ad una parte di esso del cioccolato fondente al 70% tagliato grossolanamente a coltello, oppure un pò di cacao amaro in polvere o ancora della cannella (magari in sostituzione dello zafferano nel passo precedente).

  • Facciamo ammorbidire il burro nel microonde per pochi secondi e spennelliamo lo stampo dei muffin. Riempiamo gli stampi fino ai due terzi e inforniamo.

  • Lasciamo cuocere fino a quando saranno ben lievitati e colorati. Nel dubbio, per essere certi che siano cotti, potete fare la "prova spiedino", cioè inserire uno spiedino all'interno del muffin. Se quando lo estraete risulta asciutto il muffin è cotto.

  • Sforniamo e lasciamo intiepidire prima di estrarli dallo stampo per non romperli. Li spolverizziamo con un pò di zuccherò a velo e i nostri muffin sono pronti. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Password dimenticata