Zucchine ripiene di couscous integrale e gamberi

( 0 su 5 )
Caricamento...
Salva ricetta
  • 4Porzioni
  • 30 mTempo di preparazione
  • 60 mTempo di cottura
  • 1:30 hPronto in
Stampa Ricetta

Oggi vi propongo un primo piatto semplice ma molto saporito. Per la buona riuscita del piatto è molto importante che i gamberi siano freschissimi e di prima qualità.

Condividi con chi vuoi!

Ingredienti

  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +

Metodo passo dopo passo

  • Per prima cosa laviamo velocemente i gamberi sotto l'acqua corrente.

  • Puliamo i gamberi, teniamo da parte le teste e i carapaci, che ci serviranno per il brodo, ed eliminiamo il filo intestinale.

  • Mondiamo la cipolla , la carota e la costa di sedano e li tagliamo grossolanamente. Li mettiamo in una pentola con qualche cucchiaio di olio a fiamma bassa e lasciamo insaporire qualche minuto.

  • Aggiungiamo le teste e i carapaci dei gamberi che abbiamo tenuto da parte.

  • Dopo circa 5 minuti sfumiamo con il vino, alziamo la fiamma e lasciamo evaporare l'alcol.

  • Aggiungiamo un litro e mezzo di acqua molto fredda (o acqua e ghiaccio) e un pizzico di sale, abbassiamo la fiamma e lasciamo che le teste dei gamberi rilascino tutti i succhi.

  • Facciamo cuocere per circa un'ora, o fino a quando l'acqua si sarà dimezzata di volume, eliminando la schiuma che man mano si formerà in superficie. Regoliamo di sale. La quantità di brodo che ricaveremo sarà più del necessario, ma potremo conservarlo per insaporire un altro piatto di mare. Io solitamente lo metto in freezer in vasetti di vetro (non troppo pieni).

  • Nel frattempo laviamo le zucchine, tagliamo la calotta superiore e le svuotiamo con un cucchiaino.

  • In una pentola mettiamo un pò d'acqua e posizioniamo il cestello per la cottura a vapore. L'acqua deve essere poco al di sotto del fondo del cestello.

  • Posizioniamo sul cestello le zucchine a testa in giù e i relativi coperchi, copriamo la pentola e facciamo cuocere a fiamma bassa per circa 10/15 minuti.

  • Le zucchine dovranno essere cotte ma ancora sode, altrimenti si romperanno. Le togliamo dal cestello e le lasciamo asciugare a testa in giù su un canovaccio pulito o su fogli di carta assorbente.

  • Intanto tritiamo la cipolla rimasta e la facciamo stufare con qualche cucchiaio d'olio e a piacere un cucchiaino di curry o dello zenzero.

  • Versiamo la polpa delle zucchine che avremo tritato, aggiungiamo un pizzico di sale e portiamo a cottura aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda (o di brodo) se necessario.

  • Due minuti prima del termine della cottura aggiungiamo i gamberi.

  • Intanto il brodo di gamberi è pronto lo filtriamo e lo lasciamo stemperare leggermente. In questo caso non facciamo una bisque ma un semplice brodo che utilizzeremo per il couscous.

  • In una ciotola versiamo il couscous e uniamo la quantità di brodo necessaria, come da indicazioni sulla confezione. Il brodo dovrà essere caldo ma non bollente. Copriamo e lasciamo riposare per circa 5 minuti.

  • Sgraniamo il couscous con una forchetta

  • Uniamo la polpa delle zucchine con i gamberi e mescoliamo.

  • Riprendiamo le zucchine lasciate da parte e le riempiamo con il couscous. Le nostre zucchine sono pronte. Buon appetito!

Suggerimenti e variazioni

  • La polpa delle zucchine io l'ho saltata in padella e l'ho aggiunta al couscous, ma non è necessario. Volendo possiamo preparare un'altra ricetta, per esempio delle polpette o una frittata. In tal caso i gamberi potremo cuocerli al vapore o un minuto in padella con qualche cucchiaio di brodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Password dimenticata